SPEDIZIONE GRATUITA IN ITALIA SOPRA I 59 € - ACQUISTA ORA

kmax_logo

Blog / Perdita capelli rimedi: gli attivi per effluvio stagionale

28 settembre 2023

Perdita capelli rimedi: gli attivi per effluvio stagionale

Data di pubblicazione: 09 settembre 2020
Data di revisione: 23 aprile 2022

Perdita di capelli e cambio di stagione

Stanchezza, indebolimento del sistema immunitario e maggiore perdita di capelli : sono questi i sintomi che spesso i cambi di stagione portano con sé. La caduta capelli stagionale è un processo biologico naturale, il cosiddetto effluvio stagionale, che comporta la perdita di centinaia di capelli al giorno. Capelli che restano sul cuscino, sui vestiti, sulla spazzola o nella doccia.

Nonostante questo fenomeno possa destare preoccupazione, è importante essere consapevoli che si tratta di qualcosa di assolutamente normale: altro non è che il retaggio della muta del pelo che caratterizza la maggior parte dei mammiferi.


perdita capelli rimedi

Più nel dettaglio, esistono vari tipi di effluvio. Quello che avviene durante i cambi di stagione è l’effluvio stagionale, una variante dell’effluvio telogen e non deve essere confuso con l’effluvio cronico o l’effluvio anagen. In questo articolo, puoi trovare tutto ciò che c’è da sapere sulle varie tipologie di effluvio e come imparare a distinguerli, così da adottare la terapia più adatta.

Qui di seguito, invece, un elenco dei migliori principi attivi che hanno scientificamente dimostrato di stimolare la ricrescita del capello agendo direttamente sul bulbo pilifero. In cerca di rimedi contro perdita capelli? Ecco tutti i principi attivi e i prodotti specialistici in cui sono contenuti per ridurre la caduta capelli stagionale con successo.

Selezione dei migliori rimedi perdita capelli

Rimedi perdita capelli? A livello cosmetico, esistono centinaia di prodotti mirati ad un’azione topica per stimolare la ricrescita dei capelli, ma non tutti performano nello stesso modo.

Nello specifico, la maggior parte dei principi attivi che vengono impiegati in questi prodotti cosmetici lavorano su due fronti:

  • La regolazione delle normali condizioni fisiologiche del cuoio capelluto al fine di diminuire irritazioni, desquamazioni, pruriti ed eccesso di sebo. Questo consente di ridurre tutte quelle condizioni che possono ostacolare la corretta ricrescita del capello.

  • La stimolazione diretta sul bulbo pilifero per velocizzare il normale ciclo di crescita del capello.

Ecco, quindi, che per districarsi in quello che può apparire un mercato confuso, abbiamo selezionato le sostanze che hanno dimostrato di essere dei rimedi per perdita capelli efficaci.

1. Rame peptidi

Brevettati da Loren Pickart, i rame peptidi sono tra le sostanze più efficaci per un’azione stimolante diretta sul follicolo pilifero. Già a partire dalla Seconda Guerra Mondiale, si è osservato come i pazienti affetti da gravi bruciature e cicatrici da ustione trattati con i rame peptidi fossero soggetti ad una più rapida guarigione. Infatti, grazie alla loro forte azione riparatrice e antinfiammatoria sulle cellule della pelle, sono in grado di promuovere la rigenerazione cellulare.


perdita capelli rimedi naturali

Quest’azione rigeneratrice ha un forte impatto anche sulla salute dei follicoli piliferi. In particolare, ne stimolano la velocità di crescita e ne incrementano le dimensioni favorendo la generazione di nuovi capillari. Allo stesso modo, viene migliorato anche l’apporto di ossigeno e sostanze nutrienti, aumentando così la loro attività metabolica.

I rame peptidi, infatti, sono in grado di svolgere un’azione generale di rinnovamento cellulare rallentando il processo di invecchiamento cutaneo e di miniaturizzazione del follicolo. Ridonano vitalità alle cellule dell’epidermide e migliorano la struttura e la corposità dei capelli, oltre che stimolare la loro crescita.

Perdita capelli rimedi ai rame peptidi

Tra i prodotti specifici che sfruttano i rame peptidi ad alta concentrazione, vi è Kmax Stimulating Copper Peptides Follicle Spray. Si tratta di una lozione specifica per cuoio capelluto che presenta irritazioni, desquamazioni e prurito. La sua alta concentrazione di rame peptidi lo rende ideale come completamento alle lozioni farmacologiche per le terapie di ricrescita dei capelli.


caduta capelli rimedi

In particolare, ristabilisce il corretto livello di idratazione dell’epidermide riportando in salute il cuoio capelluto, oltre che stimolando il metabolismo dei follicoli piliferi. Kmax Stimulating Copper Peptides Follicle Spray è ideale in caso di cuoio capelluto irritato e forfora, ma anche capelli sottili e fragili.

2. Acido azelaico

L’acido azelaico è un acido che deriva da un lievito presente normalmente sulla pelle. Grazie alle sue forti proprietà antibatteriche e antinfiammatorie, viene utilizzato per normalizzare la produzione di sebo e la rigenerazione delle cellule dell’epidermide. Ecco perché è un noto rimedio naturale sia per l’acne che per la perdita di capelli.

A livello dei follicoli piliferi, l’acido azelaico svolge un’azione inibitoria verso l’enzima 5-alfa-reduttasi, l’enzima che converte il testosterone in DHT. Quest’ultimo è considerato il responsabile della miniaturizzazione del follicolo pilifero tipico della calvizie androgenetica. Viene, quindi, usato a livello topico per limitare la produzione locale di DHT in caso di perdita di capelli ormonale. Grazie alla sua azione seboregolatrice e stimolante, questo attivo è considerato un ottimo alleato anche della perdita di capelli stagionale.

3. Triaminodil

Il Triaminodil è una molecola strutturalmente molto simile a minoxidil, uno dei più noti farmaci impiegati sia a livello orale sia topico nel trattamento della calvizie androgenetica. A differenza di minoxidil, il Triaminodil viene impiegato ad uso cosmetico (e non farmacologico) e non presenta i medesimi effetti collaterali.

Questo principio attivo è annoverato tra i migliori rimedi per la perdita capelli sia ormonale che stagionale. Infatti, la sua azione stimolante è stata verificata in diversi studi clinici che lo hanno utilizzato in concentrazioni dall’1 al 5% con risultati soddisfacenti sia in termini di riduzione della caduta capelli sia di velocità di crescita.


perdita capelli rimedi

Inoltre, è importante sottolineare che questi attivi devono essere applicati a livello topico per un periodo non inferiore ai tre mesi per ottenere buoni risultati. Successivamente, invece, si può optare per un trattamento di mantenimento della durata di un mese.

Per contrastare l’effluvio stagionale, si consiglia di applicare prodotti a base di Triaminodil già alla fine dell’inverno o dell’estate mediante un leggero movimento circolare al fine di stimolare il microcircolo e favorire l’assorbimento.

4. Caffeina

La caffeina è una sostanza alcaloide presente nelle foglie, nei semi e nei frutti delle piante di caffè e tè. È ampiamente conosciuta per il suo forte effetto energizzante sia sul corpo che sulla mente e da tempo viene utilizzata in fitoterapia per le sue proprietà rinvigorenti e stimolatrici.


perdita capelli rimedi naturali

Quando viene applicata sul cuoio capelluto mediante lozioni o detergenti specifici, la caffeina penetra nel follicolo pilifero e ne attiva il metabolismo grazie alla stimolazione del microcircolo cellulare. Rappresenta, quindi, un vero e proprio boost di energia per il capello e, se impiegata con costanza, è in grado di migliorare anche la resistenza e la lucentezza della chioma.

Perdita capelli rimedi con questi principi attivi

Data l’efficacia comprovata di questi principi attivi, il team di esperti Kmax ha formulato una linea di prodotti specifici che potesse sfruttarli tutti, nessuno escluso. È nata così la Linea Stimulating a base di Triaminodil, acido azelaico, caffeina e altri attivi sinergici volti a stimolare il naturale ciclo di ricrescita dei capelli e a contrastare la perdita di capelli.


perdita capelli rimedi

In primis, Kmax Stimulating Shampoo e Kmax Stimulating Leave-In Conditioner rappresentano una detersione anticaduta e stimolante completa. Lo shampoo deterge in modo delicato la cute grazie all’assenza di SLS e SLES, mentre il balsamo ridona morbidezza e idratazione al fusto del capello. Entrambe le formulazioni sono arricchite con i principi attivi protagonisti di questo articolo e per questo sono ideali in caso di caduta dei capelli stagionale e ormonale.

Per completare la propria routine anticaduta, vi è poi
Kmax Stimulating Hair Growth Therapy Spray. Si tratta di una lozione spray per un trattamento topico e intensivo per velocizzare la ricrescita dei capelli. La sua formulazione è basata sulla combinazione ad alto dosaggio di Triaminodil, acido azelaico, beta-sitosterolo, zinco, vitamina B6, caffeina e nigella sativa.

L’unico prodotto presente in questa linea che non è indicato per l’effluvio stagionale ma esclusivamente in caso di calvizie androgenetica è Kmax Stimulating Anti-DHT Supplement. Quest’ultimo, infatti, è un integratore anti-DHT specifico per inibire l’enzima 5-alfa-reduttasi e i livelli di DHT che provocano la perdita di capelli ormonale.



Resta aggiornato!