Come faccio a sapere se usare per il lavaggio lo shampoo foamer o quello detergente liquido?

Non esiste una regola al riguardo, ma si tratta di usare il buon senso e laddove possibile le indicazioni del proprio medico chirurgo che seguirà il post-operatorio a distanza e/o con visite periodiche di controllo. Normalmente, nell’IMMEDIATO post-operatorio meglio usare lo shampoo in schiuma (foamer shampoo) per avere un'azione detergente estremamente delicata e superficiale grazie alla soffice schiuma che non richiede una più energica azione di emulsione sui capelli e sulla cute, quando le crosticine hanno appena iniziato a rimarginarsi
Hai trovato quello che stavi cercando?