Vitamine per capelli: cosa mangiare per stimolare la crescita

Vitamine per capelli: cosa mangiare per stimolare la crescita

Le vitamine sono le migliori alleate della salute e del benessere dei nostri capelli. Ecco quali vitamine fanno bene ai capelli, in che modo stimolano la crescita e dove trovarle.

25/02/2021

Dove la bellezza ha inizio

Mens sana in corpore sano” o, in questo caso, meglio dire “Capelli sani in corpo sano”. Forse, il fatto che uno stile di vita salutare stia alla base del benessere di ogni organismo non è più tanto una novità. Tuttavia, si tende ancora a sottovalutare l’indissolubile legame che vige tra l’alimentazione sana e la bellezza. I capelli sono parte integrante del nostro corpo e, proprio come gli altri organi, si nutrono di ciò che noi mangiamo. Per questo, introdurre la giusta dose di vitamine e sali minerali non solo ci rende in salute, ma anche belli. 

Fervidi sostenitori della bellezza interiore, gli esperti del team di Kmax hanno selezionato le migliori vitamine per capelli in grado di favorire il benessere della chioma e stimolarne la crescita. Ecco quali sono e dove trovarle: ora non hai più scuse. 

 

Vitamina A: la capolista delle vitamine per capelli 

Quando si parla di vitamine capelli, non si può che partire dal principio. La vitamina A, conosciuta anche come Retinolo, appartiene alla famiglia di vitamine liposolubili. Questo significa che viene accumulata dal nostro corpo nel fegato e rilasciata da esso quando necessario. 

 

Serve a… 

Insieme ai suoi precursori (i carotenoidi), la vitamina A contribuisce alla formazione di rodopsina retinica, la sostanza che rende i nostri occhi sensibili alla luce e ci permette di vedere. Essa è anche un potente antiossidante: contrasta i radicali liberi e rallenta l’invecchiamento cellulare. Inoltre, è utile per lo sviluppo osseo e per rafforzare il nostro sistema immunitario

 

Fa bene ai capelli perché… 

nutre e ne ritarda l’invecchiamento grazie alla sua azione antiossidante. Inoltre, la vitamina A mantiene idratati i capelli producendo la giusta quantità di sebo evitando così capelli secchi e spenti. Una carenza di vitamina A comporta un’alterazione delle ghiandole sebacee aumentando il rischio di forfora e seborrea. Tuttavia, anche un eccesso di vitamina A ha degli effetti negativi sui capelli: essa potrebbe inibire la sintesi finale delle cheratine, compromettendo così la resistenza dei capelli e incrementando il rischio di caduta. 

 

La possiamo introdurre con… 

La vitamina A è contenuta principalmente in alimenti di origine animale. Tra i più importanti cibi ricchi di vitamina A, ricordiamo il fegato, il latte intero, il burro, i formaggi e il tuorlo d’uovo. Invece, tra gli alimenti di origine vegetale, spiccano le albicocche, il melone e le carote

 

La squadra B

Quando si tratta di vitamina B, non si fa riferimento ad un’unica sola vitamina bensì a otto differenti: le vitamine del gruppo B. Ciascuna agisce a modo suo sulla salute del nostro organismo e, di conseguenza, dei nostri capelli. La squadra di vitamine del gruppo B è composta da: vitamina B1 (tiamina), vitamina B2 (riboflavina), vitamina B3 (vitamina PP), vitamina B5 (acido pantotenico), vitamina B6 (piridossina), vitamina H (biotina o B8), acido folico (vitamina B9) e vitamina B12

 

Servono a… 

Le vitamine del gruppo B sono indispensabili per trasformare i carboidrati in glucosio e regolare il metabolismo dei grassi e delle proteine. Inoltre, sono essenziali per favorire il normale funzionamento del sistema nervoso e, soprattutto, del fegato

 

Fanno bene ai capelli perché… 

Le vitamine del gruppo B sono sicuramente tra le vitamine per capelli più importanti e una loro carenza può comportare svariate conseguenze negative. La principale è la biotina, la quale regola la produzione di glicogeno favorendo così la salute degli annessi cutanei. Inoltre, essa controlla la produzione di sebo riducendo il rischio di desquamazioni, forfora e seborrea. Le vitamine B1 e B2 hanno un potere energizzante e nutriente verso i capelli. Invece, la vitamina PP contribuisce alla formazione della loro struttura e la vitamina B12 consente al bulbo pilifero il giusto apporto di ossigeno. L’acido folico favorisce la proliferazione cellulare, mentre la vitamina B5 incrementa la velocità di crescita dei capelli e migliora la loro struttura

Come è facile intuire, senza il giusto apporto di vitamine del gruppo B, i capelli risulterebbero secchi, malnutriti, fragili e, per questo, tendenti alla caduta

 

Le possiamo introdurre con… 

Il modo migliore per introdurle tutte è adottare un’alimentazione varia. Le vitamine B1, B2 e acido folico sono presenti principalmente nei cereali integrali, nei legumi e nei molluschi. Invece, la vitamina PP si trova principalmente in alimenti di origine animale, come fegato, carne e latte. Anche la vitamina B5 è contenuta nei cereali integrali, e anche nelle noci e nelle uova. La vitamina B6 si trova per lo più in vegetali come banane, spinaci e piselli. La vitamina H è contenuta nel tuorlo d’uovo, nel fegato e nei vegetali verdi. Infine, la vitamina B12 è nota per essere presente esclusivamente negli alimenti di origine animale (carne, fegato, pesce, molluschi e latte) e questo la rende spesso carente in chi adotta uno stile alimentare vegetariano e/o vegano

 

C come circolazione

La vitamina C viene spesso erroneamente trascurata quando si parla di vitamine per capelli che cadono. Detta anche acido ascorbico, appartiene alle vitamine idrosolubili proprio come le vitamine del gruppo B. 

 

Serve a… 

La vitamina C è assai nota per essere la perfetta alleata contro i malanni di stagione e i sintomi influenzali. Infatti, grazie al suo potere antiossidante, è in grado di rinforzare il sistema immunitario e innalzare le nostre difese quando più ne abbiamo bisogno. 

 

Fa bene ai capelli perché… 

Tuttavia, la sua forte azione antiossidante gioca un ruolo rilevante anche per la salute dei capelli. Infatti, la vitamina C stimola la circolazione e favorisce il ricambio cellulare del cuoio capelluto. In questo modo, migliora il benessere dei capelli e contribuisce alla loro crescita. 

 

La possiamo introdurre con… 

La frutta tipica dei mesi invernali è assai ricca di vitamina C. Per cui, possiamo assumerne la giusta dose giornaliera grazie a mandarini, arance, mandaranci e limoni. Essa si trova in abbondanza anche in verze, cavolfiori, cavoletti di Bruxelles, spinaci e peperoni.

 

Il pieno di vitamina D 

La vitamina D è una vitamina liposolubile e, per questo, non è necessario introdurla con regolarità, in quanto accumulata dal fegato e rilasciata quando il corpo ne avverte il bisogno.

Per la maggior parte, viene introdotta nel nostro organismo grazie all’esposizione al sole. Tuttavia, con la fine della bella stagione, se non assunta mediante la corretta alimentazione o con un apposito integratore alimentare, il nostro corpo si potrebbe trovare in una spiacevole situazione di carenza vitaminica

 

Serve a… 

La vitamina D è essenziale nel metabolismo del calcio e nel processo di calcificazione delle ossa. Infatti, la sua carenza causa disturbi come l’indebolimento dei denti, la formazione delle carie, la deformazione ossea e il rachitismo

 

Fa bene ai capelli perché… 

La vitamina D è anche considerata una delle principali vitamine per caduta di capelli. Essa contribuisce a rendere i capelli più forti e resistenti. Infatti, la sua carenza è una delle principale cause dell’insorgere di effluvi stagionali o cronici, ovvero di perdite di capelli abbondanti e insolite. 

 

La possiamo introdurre con… 

Come già anticipato, la vitamina D viene assorbita dal nostro organismo principalmente grazie ai raggi solari. Tra gli alimenti ricchi di vitamina D, segnaliamo l’olio di fegato di merluzzo, pesci grassi come lo sgombro e il merluzzo, e i funghi

 

Vitamine per capelli: dalla A alla… E

Detta anche tocoferolo, anche la vitamina E rientra nelle vitamine liposolubili. Essa è sensibile al calore e, per questo, tende a degradarsi con le temperature elevate. 

 

Serve a… 

La vitamina E è un potente antiossidante naturale, in grado di contrastare in maniera efficace i radicali liberi e di favorire il rallentamento dell’invecchiamento cellulare. Contribuendo al rinnovo cellulare, la vitamina E diviene un importante alleata nella prevenzione dei tumori. Inoltre, la sua azione aumenta il livello di colesterolo buono nel sangue riducendo anche il rischio di malattie cardiovascolari

 

Fa bene ai capelli perché… 

Bloccando la produzione di radicali liberi, la vitamina E protegge la struttura cellulare della pelle e dei capelli. Inoltre, regola la produzione di sebo e normalizza l’equilibrio del cuoio capelluto. Per questo, viene impiegata spesso nella produzioni di shampoo e trattamenti emollienti per capelli secchi e spenti, ed ecco perché è da tener presente quando si parla di quali vitamine fanno bene ai capelli. 

 

La possiamo introdurre con… 

Tipico della dieta mediterranea, l’olio extravergine d’oliva è uno degli alimenti più ricchi di vitamina E. Allo stesso modo, però, lo sono anche la frutta secca come arachidi e noci, bevande vegetali, latticini e derivati

 

E se le vitamine del cibo non bastano… 

Se sei arrivato fin qui, avrai sicuramente capito l’importanza di adottare un’alimentazione sana e variegata. Questo perché è il modo più facile per favorire la salute e il benessere dei capelli e, soprattutto, di tutto il nostro corpo. 

Tuttavia, queste vitamine così essenziali per i capelli non si trovano solamente negli alimenti. Infatti, i migliori prodotti per capelli le sfruttano all’interno della propria composizione per conferire immediatamente alla chioma un aspetto più sano. 

Ad esempio, tra i principi attivi di Kmax Volumizing Shampoo spiccano sia il pantenolo (precursore della vitamina B5) sia il tocoferolo, ovvero la vitamina E. In particolare, il pantenolo favorisce la giusta idratazione del capello e del cuoio capelluto, svolgendo anche un’azione protettiva e decongestionante. Mentre, il tocoferolo ha una forte azione antiossidante ed è vitale nel contrastare i radicali liberi. Allo stesso modo, anche Kmax Stimulating Hair Follicle Spray sfrutta i benefici del pantenolo per ristabilire il corretto equilibrio del cuoio capelluto e combattere irritazioni e rossori. 

 

Resta aggiornato!

Grandi novità in arrivo su Kmax! Presto disponibile un nuovo e innovativo prodotto stimolante. Resta connesso.

 


← Precedente Successivo →

newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per poter rimanere aggiornato sugli sconti esclusivi riservati agli iscritti!


(*offerta valida per un ordine minimo di 30 euro da effettuare entro 30 giorni da questa iscrizione, utilizzabile per un solo acquisto)