Termini e Condizioni

RIASSUNTIVO INFORMAZIONI PRINCIPALI

Metodi di pagamento disponibili:

  • Contrassegno (pagamento alla consegna in contanti) - Più 6,00€ sul totale dell'ordine
  • Carta di credito (Visa, Mastercard, American Express, Diners)
  • Paypal
  • Bonifico bancario

Costi di spedizione:

  • Euro 5,00 con pagamento con Carta di credito
  • Euro 5,00 con pagamento con Paypal
  • Euro 5,00 con pagamento con Bonifico
  • Euro 5,00 con pagamento con Contrassegno

Tempi di consegna:

Per l'Italia spedizione a mezzo corriere espresso BRT

  • 1 giorno lavorativo tutta italia
  • 2 giorni lavorativi per Sicilia, Sardegna, Calabria e isole minori.

Per l'estero spedizione a mezzo:

  • corriere espresso UPS 2-5 giorni lavorativi
  • posta pacco celere 7-30 giorni lavorativi

 

Per qualsiasi dubbio consultate le seguenti condizioni di vendita del nostro negozio online

Condizioni generali di vendita on line
Disposizioni generali

Le presenti condizioni sono valide esclusivamente tra la società WILCO SRL con sede legale ed operativa in Via Manzoni n. 16 cap. 24020 Ranica (BG), P.IVA 04379890165, e qualsiasi persona che effettui acquisti online sul sito internet www.k-max.it di seguito denominata ''CLIENTE''. Queste condizioni possono essere oggetto di modifiche e la data di pubblicazione delle stesse sul sito equivale alla data di entrata in vigore.

Le presenti condizioni disciplinano gli acquisti effettuati sul sito www.k-max.it, conformemente alle disposizioni della Parte III, Titolo III, Capo I, del Codice del Consumo, D.lgs. n. 206/2005, modificato dal D.lgs. n. 21/2014 e dal D.lgs. 70/2003 in materia di commercio elettronico.

 

ARTICOLO 1 - Oggetto del contratto

1.1. Con le presenti condizioni generali di vendita, WILCO vende e il CLIENTE acquista a distanza i beni mobili materiali indicati ed offerti in vendita sul sito www.k-max.it. Il contratto si conclude esclusivamente attraverso la rete internet, mediante l'accesso del CLIENTE all'indirizzo www.k-max.it e la realizzazione di un ordine di acquisto secondo la procedura prevista dal sito stesso.

1.2. Il cliente si impegna a prendere visione, prima di procedere alla conferma del proprio ordine, delle presenti condizioni generali di vendita, in particolare delle informazioni precontrattuali fornite da WILCO e ad accettarle mediante l'apposizione di un flag nella casella indicata.

1.3. Nella e-mail di conferma dell'ordine, il CLIENTE riceverà anche il link per scaricare ed archiviare una copia delle presenti condizioni generali di vendita, così come previsto dall'art. 51 comma 1 del D.Lgs 206/2005, modificato dal D.lgs 21/2014.

ARTICOLO 2 - Informazioni precontrattuali per il consumatore - art. 49 del D.lgs 206/2005

2.1. Il CLIENTE prima della conclusione del contratto di acquisto, prende visione delle caratteristiche dei beni che vengono illustrate nelle singole schede prodotto al momento della scelta da parte del CLIENTE.

2.2. Prima della convalida dell'ordine con “obbligo di pagamento”, il CLIENTE è informato relativamente a:

-       prezzo totale dei beni comprensivo delle imposte, con il dettaglio delle spese di spedizione e ogni altro costo;

-       modalità di pagamento;

-       il termine entro il quale WILCO si impegna a consegnare la merce;

-       condizioni, i termini e le procedure per esercitare il diritto di recesso (art. 8 delle presenti condizioni) nonché modulo tipo di recesso di cui all'allegato I, parte B del D.lgs 21/2014;

-       informazione che il CLIENTE dovrà sostenere il costo della restituzione dei beni in caso di recesso;

-        esistenza della garanzia legale di conformità per i beni acquistati;

-       condizioni di assistenza post vendita e garanzie commerciali previste.

2.3. Il CLIENTE può in qualsiasi momento e comunque prima della conclusione del contratto, prendere conoscenza delle informazioni relative a WILCO, l'indirizzo geografico, numero di telefono, indirizzo di posta elettronica, informazioni che vengono riportate, anche di seguito:

WILCO s.r.l.

Via Manzoni n. 16 cap. 24020 Ranica (BG)

tel. 035.3691009

PEC [email protected]

ARTICOLO 3 Registrazione al Portale

3.1. Per l’Utente che intende acquistare sul sito è necessaria la registrazione al portale ossia la creazione di un account. A tal fine sarà richiesto all’Utente di inserire i propri dati personali. Cliccando sul link “Account”, l’Utente potrà scegliere il proprio profilo e creare un pannello di controllo personale ove poter aggiornare i propri dati se necessario, controllare gli ordini effettuati e lo storico, visualizzare le fatture.

3.2. La registrazione al Portale è senza obbligo di acquisto e potrà essere utilmente perfezionata solo da Utenti maggiorenni e comunque in possesso delle opportune facoltà richieste dalla legge per intraprendere azioni commerciali e stipulare contratti. I dati personali raccolti (a titolo esemplificativo nome, cognome, e-mail, data di nascita) verranno trattati nel rispetto di quanto previsto dal Reg. Europeo 2016/679 e successive modifiche, per le finalità e nei limiti indicati nella Privacy Policy adottata dal Venditore. I dati forniti devono essere esatti ed aggiornati se necessario. L’informativa sul trattamento dei dati personali raccolti sarà sempre visualizzabile da parte degli Utenti cliccando sul link “Privacy” presente nel Sito.

3.3. L’Utente che avrà perfezionato la registrazione al Portale riceverà una mail di “benvenuto” con la conferma di avvenuta registrazione contenente di dati di accesso (User ID) oltre all’indirizzo mail utilizzato per registrarsi.

L’Utente è responsabile del suo account e di tutte le attività svolte e degli ordini inoltrati per mezzo del suo account ed è tenuto a dare immediata evidenza al Venditore di eventuali furti di credenziali o accessi non autorizzati.

3.4. L’Utente registrato potrà sempre gestire il suo profilo accedendo al pannello di controllo personale e modificare l’indirizzo e/o le proprie informazioni personali, nonché visualizzare lo storico ordini, le fatture ed accedere alla procedura di reso.

3.5. L’Utente registrato potrà sempre visionare il catalogo dei prodotti disponibili e acquistabili, le relative schede prodotto, i prezzi, costi e modalità di spedizione ed ogni altra informazione necessaria per la corretta formulazione della volontà di acquisto, nonché lo storico ordini inviati.

ARTICOLO 4 - Conclusione ed efficacia del contratto

4.1. Il contratto di vendita è considerato concluso con l'invio da parte di WILCO al CLIENTE di un'e-mail di conferma dell'ordine. L'e-mail contiene i dati del CLIENTE e il numero d'ordine, la quantità, il prezzo della merce acquistata, il metodo di pagamento prescelto, le spese di spedizione e l'indirizzo di consegna al quale sarà inviata la merce e il link per poter stampare e archiviare la copia delle presenti condizioni.

4.2. Il CLIENTE si impegna a verificare la correttezza dei dati personali contenuti nella mail di cui sopra e a comunicare tempestivamente al venditore eventuali correzioni/modifiche da apportare.

4.3. WILCO si impegna a descrivere e presentare gli articoli venduti sul sito nel miglior modo possibile. Ciononostante potrebbero evidenziarsi alcuni errori, imprecisioni o piccole differenze tra il prodotto raffigurato nel sito ed il prodotto reale. Inoltre le fotografie dei prodotti presentati su www.k-max.it non costituiscono elemento contrattuale, in quanto da considerarsi solo rappresentative.

4.4. WILCO si impegna a consegnare la merce tramite il proprio fornitore entro 5 giorni lavorativi presso l'indirizzo indicato nel modulo d'ordine decorrenti dell'invio da parte di WILCO stessa dell'e-mail di conferma d'ordine al CLIENTE. Il Cliente accetta espressamente di ricevere il bene anche in caso di consegna entro 15 giorni lavorativi dal ricevimento dell'ordine. I suddetti tempi di consegna sono riferiti ai prodotti presenti nel magazzino al momento dell'ordine di acquisto. Nessuna responsabilità potrà essere imputata al fornitore ed a WILCO per ritardi nella consegna della merce dovuti a caso fortuito o forza maggiore.

ARTICOLO 5 - Disponibilità dei prodotti

5.1. Il Cliente può acquistare esclusivamente i beni presenti nel catalogo pubblicato sul sito www.k-max.it e nelle quantità presenti nel magazzino. Qualora l'ordine dovesse superare la quantità presente nel magazzino, l'acquisto verrà accettato per il quantitativo di merci disponibili, ed il Cliente verrà informato via e-mail o telefonicamente della eventuale futura disponibilità del bene e dei tempi di approvvigionamento.

5.2. La disponibilità dei prodotti si riferisce alla disponibilità effettiva nel momento in cui il CLIENTE effettua l'ordine. Tale disponibilità deve comunque essere considerata puramente indicativa in quanto  i prodotti potrebbero essere venduti ad altri CLIENTI prima della conferma dell'ordine, per effetto della contemporanea presenza sul sito di più utenti.

 

ARTICOLO 6 - Modalità di pagamento

6.1. Il pagamento dei prodotti offerti in vendita dal Venditore attraverso il Portale potrà avvenire unicamente tramite uno dei seguenti mezzi:

a) in contrassegno, cioè direttamente al corriere al momento della consegna del pacco;

b) con bonifico bancario anticipato: in questo caso la merce sarà spedita solo ad avvenuta ricezione del pagamento;

c) con carta di credito: direttamente on-line con il protocollo di sicurezza di insertimento dati SSL 128bit. Sono accettate le carte dei circuiti VISA, Mastercard, America Express, Diners, Postepay e VISA Electron;

d) con Paypal; la transazione avviene in modalità protetta direttamente dal proprio profilo Paypal.

6.2. L’Utente potrà selezionare il mezzo di pagamento desiderato nella pagina “contenuto del carrello” che potrà essere visualizzata cliccando sul pulsante “Vai al carrello”, prima di procedere all’acquisto. I mezzi di pagamento accettati verranno comunque inviati dal Venditore mediante la mail riepilogativa di “presa in carico” dell’ordine.

6.3. Ciascun Utente dichiara di avere la piena facoltà di utilizzare lo strumento di pagamento prescelto. Ogni Utente deve verificare che gli strumenti di pagamento in suo possesso abbiano credito sufficiente a coprire tutti i costi relativi agli acquisti.

ARTICOLO 7 - Prezzi

7.1. Tutti i prezzi sia dei prodotti, sia delle spese accessorie (trasporto e consegna) esposti sul negozio (salvo esplicita e chiara indicazione) sono comprensivi di IVA.

7.2. Il CLIENTE accetta la facoltà di WILCO di modificare i suoi prezzi in qualsiasi momento, tuttavia la merce sarà fatturata sulla base dei prezzi indicati sul sito al momento della creazione dell'ordine e indicati nell'e-mail di conferma inviata da WILCO al CLIENTE.

 

ARTICOLO 8 - Diritto di recesso

8.1. Conformemente alle disposizioni legali in vigore, il CLIENTE ha diritto di recedere dall'acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni decorrenti dalla data di ricezione dei prodotti.

8.2. Il CLIENTE che intende esercitare il diritto di recesso dovrà comunicarlo a WILCO tramite dichiarazione esplicita, che potrà essere trasmessa a mezzo raccomandata a.r. oppure accedendo alla sezione "I miei ordini" dello spazio "Il mio account" sul sito www.k-max.it, con la creazione di una pratica informatica di Reso.

8.3. Il CLIENTE potrà esercitare il diritto di recesso anche inviando una qualsiasi dichiarazione esplicita contenente la decisione di recedere dal contratto oppure alternativamente trasmettere il modulo di recesso tipo, di cui all'Allegato I, parte B, D.Lgs 21/2014 (non obbligatorio) il cui testo viene di seguito riportato:

Modulo di recesso tipo ai sensi dell’art. 49, comma 1, lett. h)
(Compilare e restituire il presente modulo solo se si desidera recedere dal contratto)

WILCO s.r.l.

Via Manzoni n. 16 cap. 24020 Ranica (BG)

tel. 035.3691009

PEC [email protected]

 

Con la presente io/noi (*) notifico/notifichiamo (*) il recesso dal mio/nostro (*) contratto di vendita dei seguenti beni/servizi (*)

- Ordinato il (*) /ricevuto il (*)

- Nome del/dei consumatore(i)

- Indirizzo del/dei consumatore(i)

- Firma del/dei consumatore(i) (solo se il presente modulo è inviato in versione cartacea)

- Data

(*) Cancellare la dicitura non utilizzata.

8.4. In caso di esercizio del diritto di recesso, il CLIENTE è tenuto a restituire i beni entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato a WILCO la propria volontà di recedere dal contratto ai sensi dell'art. 57 del D.lgs 206/2005.

8.5. La merce dovrà essere rispedita a cura e spese del cliente a WILCO s.r.l., presso la sede operativa in Via Manzoni n. 16 cap. 24020 Ranica (BG).

8.6. La merce dovrà essere restituita integra, nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria) e completo della documentazione annessa. Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra, WILCO provvederà a rimborsare l'importo dei prodotti oggetto del recesso entro un termine massimo di 14 giorni.

8.7. WILCO eseguirà il rimborso nelle modalità che saranno concordate con il cliente o  utilizzando lo stesso mezzo di pagamento scelto dal CLIENTE in fase di acquisto. Nel caso di pagamento effettuato con bonifico, e qualora il CLIENTE intenda esercitare il proprio diritto di recesso, dovrà fornire a WILCO, accedendo alla sezione contattaci, le coordinate bancarie: IBAN, SWIFT e BIC necessari all'effettuazione del rimborso, da parte di WILCO.

8.8.Resta inteso che in caso di difetto del prodotto i costi di spedizione saranno in ogni caso sostenuti da WILCO.

ARTICOLO 9 – Esclusioni del diritto di recesso del consumatore

9.1. Il Codice del Consumo prevede esclusioni al diritto di recesso, in particolare Il diritto di recesso per i contratti a distanza e i contratti negoziati fuori dei locali commerciali e’ escluso relativamente a:

a) la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;

b) la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;

c) la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna.

 

ARTICOLO 10 - Garanzie

10.1. Per i prodotti quali asciugacapelli e accessori simili, in caso di ricezione di prodotti difettosi o comunque non conformi agli ordini effettuati, il CLIENTE ha diritto al ripristino senza spese della conformità del prodotto mediante riparazione o sostituzione del prodotto, ove sia comprovato il malfunzionamento. Il CLIENTE può esercitare tale diritto se il difetto si manifesta entro il termine di due anni (24 mesi) dalla consegna del bene e denuncia il difetto a KAMX entro due mesi dalla scoperta.

10.2. Al fine di esercitare il diritto di cui sopra, il cliente dovrà procedere alla creazione di una pratica informatica di Reso accedendo alla sezione "I miei ordini" sul sito www.k-max.it.

10.3. KAMX, in caso di prodotto difettoso o non conforme, provvederà, a proprie spese, ad organizzare il ritiro del prodotto, compatibilmente con la disponibilità del CLIENTE, ovvero anche attraverso la rete di Concessionari del Marchio presenti sul territorio italiano.

 

ARTICOLO 11 - Modalità di consegna e spese di trasporto

11.1. Il costo di spedizione è calcolato e visualizzato in base al metodo di pagamento scelto.

11.2. Le spedizioni partono non oltre le 15,00 di ogni giorno lavorativo dai magazzini di Bergamo. Al momento della partenza della merce, il Cliente riceverà via Email il codice della spedizione che potrà essere controllata online all'indirizzo www.brt.it

11.3. La consegna avviene normalmente entro tre giorni lavorativi successivi alla spedizione (Italia Settentrionale e Centrale), entro quattro giorni lavorativi nell'Italia Meridionale e nelle Isole. Il Cliente accetta di ricevere la merce anche in caso di consegna entro 5 giorni lavorativi. Questi tempi si riferiscono ai prodotti presenti in magazzino al momento dell'ordine. In caso di smarrimento da parte del corriere di merce prepagata, dovrà essere aperta una pratica di ricerca con corriere stesso. In ogni modo, WILCO non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile per lo smarrimento stesso.

11.4. Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei sigilli di sicurezza e di chiusura. L'esistenza di eventuali danni o la mancata corrispondenza del numero dei colli, devono essere immediatamente contestati al corriere mediante apposita annotazione sul bollettino di consegna.

11.5. Il rischio sulla merce ordinata si trasferisce al cliente nel momento in cui è presa in carico dal vettore incaricato della consegna e ciò anche in caso di consegne parziali o se il Venditore ha assunto le spese di spedizione e consegna. Nei confronti di clienti consumatori come definiti dall’art 45 del dlgs. 21 febbraio 2014, n. 21 il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al Venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest'ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni. Ciò vale tuttavia solo se il vettore non sia stato indicato dallo stesso consumatore tra vettori diversi da quelli proposti dal Venditore, nel qual caso il rischio si trasferisce al consumatore già nel momento della presa in carico della merce da parte del vettore.

11.6. Qualora il cliente dovesse riscontrare delle anomalie nel collo, dovrà accettare il prodotto scrivendo sul documento fornito dal fattorino: "SI ACCETTA CON RISERVA - COLLO SCONDIZIONATO", oppure "SI ACCETTA CON RISERVA + descrizione dell'anomalia riscontrata", oppure "SI ACCETTA CON RISERVA DI CONTROLLO", bensì dovrà essere esplicitato il motivo della riserva in maniera dettagliata. Qualora il pacco dovesse presentare danni visibili, o qualsiasi altro tipo di anomalia ed il corriere si dovesse rifiutare di far apporre riserva specifica, rifiutare la merce e segnalare immediatamente l'accaduto a WILCO.

11.7. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche di quanto consegnato.

11.8. Qualora la merce ricevuta non fosse conforme a quella ordinata (prodotto, formato o quantità) il cliente dovrà comunicarlo tempestivamente a WILCO e inviare all'indirizzo [email protected] una fotografia del prodotto errato insieme al numero del lotto di produzione.

 

ARTICOLO 12 – Fatturazione

12.1. Le vendite dei prodotti effettuate attraverso internet sono assimilabili alle vendite per corrispondenza e, quindi, si rende applicabile a tali vendite la disposizione contenuta nell'art. 2, del DPR 21.12.1996, n. 696, che prevede l'esonero dall'obbligo di emissione dello scontrino o della ricevuta fiscale.

12.2. Per ogni acquisto effettuato su www.k-max.it il cliente può comunque decidere se ricevere la fattura, in questo caso sarà necessario inserire i dati fiscali comprensivi della partita Iva e Codice Fiscale se differente. La richiesta dovrà avvenire nel format specifico al termine della conferma d’ordine.  Nel caso in cui ci fossero difformità nel documento (dati anagrafici errati) o ci fosse necessità di nuovi invii Vi preghiamo di contattarci all'indirizzo [email protected].

12.3. Il Cliente può chiedere al momento dell'ordine che il prodotto sia inviato ad un indirizzo diverso da quello indicato in fattura. In caso di recesso e restituzione del prodotto, il Cliente riceverà il rimborso del costo del prodotto e relativa nota di credito.

ARTICOLO 13 - Responsabilità

WILCO non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore o caso fortuito, anche ove dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete internet, nel caso in cui non riesca a dare esecuzione all'ordine nei tempi previsti dal contratto.

 

ARTICOLO 14 - Responsabilità e obblighi del Venditore nei confronti del Consumatore: responsabilità da difetto, prova del danno e danni risarcibili

14.1. Il Consumatore si impegna a pagare il prezzo dei prodotti nelle modalità e secondo i termini sopra meglio descritti e a provvedere alla stampa e alla conservazione della mail di conferma ordine contenente il numero di ordine, un riepilogo dell’ordine effettuato e le Condizioni Generali di Acquisto.

14.2. Ai sensi degli artt. 114 e ss. del Codice del consumo, il Venditore è responsabile del danno cagionato da difetti del bene venduto qualora ometta di comunicare al danneggiato, entro il termine di tre mesi dalla richiesta, l’identità e il domicilio del produttore o della persona che gli ha fornito il bene.

14.3. La suddetta richiesta, da parte del danneggiato, deve essere fatta per iscritto e deve indicare il prodotto che ha cagionato il danno, il luogo e la data dell’acquisto; deve inoltre contenere l’offerta in visione del prodotto, se ancora esistente.

14.4. Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto, a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto come difettoso.

14.5. Nessun risarcimento sarà dovuto qualora il danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto. In ogni caso il danneggiato dovrà provare il difetto, il danno, e la connessione causale tra difetto e danno.

14.6. Il danno a cose di cui all’art. 123 del Codice del consumo sarà, tuttavia, risarcibile solo nella misura che ecceda la somma di euro trecentottantasette (euro 387,00).

14.7. In nessun caso il Consumatore potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri di aver eseguito il pagamento stesso nei tempi e modi indicati dal Venditore.

14.8. Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dal Consumatore a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo il Consumatore diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.

ARTICOLO 15 - Accesso al sito

Il CLIENTE ha diritto di accedere al sito per la consultazione e l'effettuazione degli acquisti. Non è consentito alcun altro utilizzo, in particolare commerciale, del sito o del suo contenuto. L'integrità degli elementi di questo sito, che siano sonori o visivi, e la relativa tecnologia utilizzata rimangono di proprietà di KAMX e sono protetti dal diritto di proprietà intellettuale.

ARTICOLO 16 – Cookies

16.1. Il sito web www.k-max.it utilizza i ''cookies''. I cookies sono file elettronici che registrano informazioni relative alla navigazione del CLIENTE nel sito (pagine consultate, data ed ora della consultazione, ecc..) e che permettono a WILCO di offrire un servizio personalizzato ai propri clienti.

16.2. WILCO informa il Cliente della possibilità di disattivare la creazione di tali file, accedendo al proprio menu di configurazione Internet. Resta inteso che questo impedirà al Cliente di procedere all' acquisto on line.

Per maggiori informazioni clicca qui.

ARTICOLO 17 – Privacy

WILCO, in qualità di titolare, tratta i dati del CLIENTE. Con l’informativa sulla privacy desideriamo informarLa circa gli aspetti del trattamento dei dati. Per maggiori informazioni clicca qui.


ARTICOLO 18 - Integralità

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono costituite dalla totalità delle clausole che le compongono. Se una o più disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Vendita è considerata non valida o dichiarata tale ai sensi della legge, della regolamentazione o in seguito a una decisione da parte di un tribunale avente giurisdizione, le altre disposizioni continueranno ad avere pieno vigore ed efficacia.


ARTICOLO 19 - Legge applicabile e Foro competente

19.1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono sottoposte alla legge italiana.

19.2. Ogni controversia che non trova soluzione amichevole sarà sottoposta alla competenza esclusiva del Tribunale del luogo di residenza o di domicilio del CLIENTE, se ubicati nel territorio dello Stato.

19.3. In ogni caso, è possibile ricorrere facoltativamente alle procedure di mediazione di cui al D.lgs 28/2010, per la risoluzione di eventuali controversie insorte nell'interpretazione e nell'esecuzione delle presenti condizioni di vendita.

Condizioni generali di vendita aggiornate il 31.10.2019